Review EVGA GeForce GTX 660 3GB FTW Signature 2: memoria ed overclock in piu!

 

Nel settore delle schede video desktop sono sempre in aumento le proposte custom offerte dai vari produttori, sia con l’obiettivo di distinguersi dagli altri, sia soprattutto, per offrire all’utente finale un prodotto dalle maggiori potenzialità. Proseguendo con la lettura dell’articolo, analizzeremo l’EVGA GeForce GTX 660 3GB FTW Signature 2, una variante completamente rivisitata, con dissipatore maggiorato, overclock di fabbrica e 3 GB di memoria RAM.

EVGA non è nuova alla realizzazione di schede video con layout differenti rispetto a quelli NVIDIA e con funzionalità aggiuntive, infatti visionando il suo catalogo si noteranno quasi più prodotti custom che reference, ciò ci fa già intuire lo sforzo di questo produttore verso gli appassionati di overclock e gaming e, più in generale, nei confronti di chi vuole ottenere i migliori risultati dal proprio sistema. Quest’oggi abbiamo modo di parlarvi dell’EVGA GeForce GTX 660 3GB FTW Signature 2, scheda video basata sulla NVIDIA GeForce GTX 660 e quindi dedicata alla fascia intorno a 200 euro.

EVGA-GTX-660-FTW-Signature-2-Foto-5

Tra gli aspetti distintivi c’è senz’altro il nuovo sistema di raffreddamento dedicato alla dissipazione del calore generato dal processore grafico e dalle fasi di alimentazione. Tecnicamente risulta più evoluto di quello previsto da NVIDIA per le versioni reference, inoltre adottando 2 ventole al posto della singola a turbina, permette di generare una quantità d’aria maggiore pur assicurando allo stesso tempo una riduzione del rumore prodotto (opereranno a velocità inferiori). La connessione principale con la scheda madre consiste nel classico PCI-Express 16X in variante GEN 3, successivamente sarà necessario uno spinotto di alimentazione PCIe a 6 PIN. Per quanto riguarda le uscite video non sono previste modifiche, pertanto adotta 2 DVI, una HDMI ed un ulteriore DisplayPort.

Sono pienamente supportate le varie tecnologie e feature offerte da NVIDIA per la gamma GeForce GTX 600, tra cui PhysX e 3D Vision (per la gestione multi monitor e 3D stereoscopica). Queste tecnologie hanno bisogno di una potenza  elevata per assicurare i migliori risultati visivi, inoltre tendono ad utilizzare una maggior quantità di memoria RAM.

EVGA-GTX-660-FTW-Signature-2-Foto-4 EVGA-GTX-660-FTW-Signature-2-Foto-6

A tal proposito in questa versione sono previsti 3 GB di memoria GDDR5, una quantità esattamente il 50% maggiore rispetto ai 2 GB previsti da NVIDIA e generalmente adottati nella maggior parte delle schede video basate sul processore grafico Kepler GK106. Quest’ultimo prevede anche un discreto overclock di fabbrica, infatti la frequenza è stata innalzata dagli originali 980 MHz sino a 1072 MHz.

EVGA-GTX-660-FTW-Signature-2-Foto-1 EVGA-GTX-660-FTW-Signature-2-Foto-2

La confezione di piccole dimensioni evidenzia le novità apportate da EVGA in questa specifica versione, modifiche che la rendono, in teoria, maggiormente appetibile per gli appassionati di gaming. Internamente la scheda è inserita in una doppia busta imbotta per una corretta protezione durante il trasporto, il bundle consiste nella documentazione cartacea, per spiegare in modo semplice i passaggi da effettuare per assemblare la scheda e per sfruttarla al meglio. Un DVD contiene i driver ed una serie di software, tra cui spicca l’EVGA Precision per poter monitorare e variare un certo numero di parametri di funzionamento al fine di migliorarne le prestazioni. Tra gli accessori non si scorgono gadget aggiuntivi, ma sono forniti esclusivamente i classici adattatori per ampliare la compatibilità con monitor e alimentatori di vecchia generazione.

EVGA-GTX-660-FTW-Signature-2-Foto-3

Il bundle comprende:

  • Materiale cartaceo (manuali, guida rapida, ecc)
  • DVD Software e driver
  • Adattatore video da DVI a VGA
  • Adattatore di alimentazione, da doppio Molex 4 PIN a singolo PCIe 6 PIN

Proseguiamo con l’analisi tecnica dettagliata. 

 


 

 

Non sono ammessi commenti per questo articolo.

Fan di Facebook

Seguici o condividi su:

Assistenza Tecnica

▲ torna su Login »

Per qualsiasi informazione si prega di utilizzare la sezione Contatti - Pagina dello Staff.
Nomi e marchi appartengono ai legittimi proprietari e vengono utilizzati per il solo scopo informativo.
Tutti i contenuti pubblicati, salvo diversa indicazione, sono soggetti alla licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.
Licenza Creative Commons
2011 - TechArena
P.Iva: 02914540980