Review MSI R9 280X Twin Frozr Gaming: analisi tecnica e prestazionale!

 

Consumi, temperature e rumore

La miglior resa produttiva nella realizzazione dei processori grafici, rispetto a 2 anni fa quando fu presentata l’architettura GCN, ha permesso a AMD di ridurre le tensioni necessarie per il corretto funzionamento, caratteristica che andrà a vantaggio dei consumi finali. Nello specifico la GPU Tahiti nella Radeon HD 7970 operava tra i 0.85 V sino ad un massimo di 1.17 V (innalzato a 1,20 V per la GHz Edition), invece la nuova Radeon R9 280X è limitata ad un massimo di 1.115 V.

Cosa significa tutto ciò? In parole povere, la MSI R9 280X TF Gaming, pur avendo le stesse frequenze della HD 7970 GHz Ed, consuma una trentina di Watt in meno quando la si sfrutta nei videogiochi. I consumi sono inoltre in linea con HD 7970 “liscia”, quest’ultima però ha prestazioni inferiori. Di seguito un riepilogo.

MSI R9 280X Twin Frozr Gaming Test 23

In precedenza abbiamo notato prestazioni all’incirca simili tra la VGA in prova e la rivale NVIDIA GeForce GTX 770, i consumi sono leggermente a favore di AMD e quindi, la R9 280X offre attualmente una maggiore efficienza in questa fascia di prezzo. L’overclock del nostro sample (senza agire sulle tensioni, ma solo sulle frequenze) ha richiesto un’altra decina di Watt in full load, valori consoni all’aumento delle performance ottenibile.

Di seguito i report del software GPU-Z, con la scheda video in situazioni di idle e full load:

MSI R9 280X Twin Frozr Gaming  GPU-Z IdleMSI R9 280X Twin Frozr Gaming  GPU-Z Full

Il dissipatore Twin Frozr IV è il principale upgrade operato da MSI in questo specifico modello, ormai conosciamo l’ottima efficienza che riesce ad offrire, garantendo una riduzione delle temperature e del rumore prodotto.

Nella nostra prova il sample ha operato dai circa 30°C sino ad un massimo, mai superiore, ai 70°C. Questi valori sono rapportati ad una velocità per le ventole particolarmente contenuta, infatti in idle operano a circa 930 RPM e difficilmente superano i 1250 RPM durante i videogiochi 3D. Di seguito un confronto con altre schede video precedentemente provate:

MSI R9 280X Twin Frozr Gaming Test 22

L’overclock, essendo abbastanza contenuto, non ha provocato alcuna variazione percettibile sulle temperature di funzionamento del processore grafico.

Di seguito una comparativa delle tensioni di funzionamento per la GPU e della velocità di rotazione della ventola, con la maggior parte delle schede video presenti sul mercato (dell’attuale e precedente generazione).

Schede video Vcore Idle (V) Vcore Full (V) Ventola Idle (RPM) Ventola Crysis 2 (RPM)
Zotac GTX 570 AMP 0,91 1 2150 2400
Zotac GTX 580 0,95 1 1450 2000
GTX 590 0,875 0,925 1400 1650
MSI GTX 660 Ti Power Edition 0,987 1,175 1080 1590
GTX 670 0,987 1,175 1050 2000
GTX 680 0,987 1,175 1250 1700
Palit GTX 680 JetStream 0,987 1,175 900 1320
MSI N680GTX Lightning 0,987 1,175 1110 1560
GTX 690 0,987 1,175 1170 1650
GTX TITAN 0,875 1,162 1250 1600
GTX 760 0,85 1,2 1080 1980
GTX 770 0,862 1,20 1140 1500
MSI N770 Lightning 0,862 1,20 990 1260
GTX 780 0,875 1,162 1125 1550
HD 6790 / / 950 1200
HD 6870 / / 1000 1500
HD 6950 / / 1350 2100
HD 6970 0,9 1,175 1250 2150
HD 6990 1,0- 0,9 1,12 (1,175 P2) 1300 2400
HD 7770 0,825 1,20 1350 1350
HD 7850 0,825 1,213 950 1350
HD 7870 0,825 1,219 1000 1350
HD 7950 0,805 1,088 20% 25%
HD 7970 0,85 1,17 20% 27%
HD 7970 GHz Edition 0,805 1,2 1050  1800 
MSI R9 280X TF Gaming 0,85 1,115 930  1250 

 


 

 

Non sono ammessi commenti per questo articolo.

Fan di Facebook

Seguici o condividi su:

Assistenza Tecnica

▲ torna su Login »

Per qualsiasi informazione si prega di utilizzare la sezione Contatti - Pagina dello Staff.
Nomi e marchi appartengono ai legittimi proprietari e vengono utilizzati per il solo scopo informativo.
Tutti i contenuti pubblicati, salvo diversa indicazione, sono soggetti alla licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.
Licenza Creative Commons
2011 - TechArena
P.Iva: 02914540980