Review GeForce GTX 780 Ti: NVIDIA contrattacca, lo scettro è suo!

 

NVIDIA presenta la GeForce GTX 780 Ti, la sua nuova scheda video a singola GPU top di gamma, dedicata ai videogiocatori più esigenti e all’utenza che richiede la massima potenza 3D dal proprio PC. A seguire la nostra recensione completa, composta principalmente dall’analisi delle sue caratteristiche tecniche, approfondimento fotografico e gli immancabili test prestazionali in configurazione a singolo monitor e multi schermo Surround. Test in overclock, consumi e temperature, concludono il tutto.

Sono trascorsi pochi giorni dalla presentazione delle schede video AMD Radeon R9 290 e Radeon 290X, rivelatesi delle aggressive proposte high-end dall’elevato rapporto prestazioni/prezzo. Nel frattempo NVIDIA, oltre ad aver tempestivamente abbassato i prezzi delle GeForce GTX 770 e GeForce GTX 780 per renderle maggiormente competitive, si è messa subito al lavoro su una scheda video che potesse riprendere in mano il titolo della più veloce VGA a singolo processore. Da ciò nasce la nuova NVIDIA GeForce GTX 780 Ti che, secondo le aspettative, offrirà prestazioni superiori alla TITAN ma anche un prezzo di vendita più accettabile (seppur sempre in linea con i prodotti ultra-enthusiast).

NVIDIA Geforce GTX 780 Ti img 8

Per far ciò i progettisti hanno lavorato sull’aspetto puramente tecnico, basandosi sul design delle GeForce GTX 780 e TITAN. Il processore grafico GK110 è stato spinto al limite, infatti nelle versioni precedenti venivano disattivate alcune unità SMX, così da massimizzare la resa produttiva dei chip. Con la GeForce GTX 780 Ti ciò non accade. Pertanto ci ritroviamo con tutte le 15 unità SMX abilitate (contro le 14 della TITAN e le 12 della GTX 780 “liscia”), per un totale di 240 Unita di Texture e 2880 Cuda Core.

I tecnici non erano ancora soddisfatti ed hanno anche aumentato le frequenze di funzionamento del Core sino a 875 MHz, ovviamente è stata anche implementata la tecnologia GPU Boost 2.0, pertanto la frequenza potrà aumentare ulteriormente se la scheda sta operando entro i target prefissati (riguardanti le temperature e i consumi).

NVIDIA Geforce GTX 780 Ti img 10

AMD, con la recente famiglia Radeon R9 290, ha scelto di impiegare un Bus a 512 Bit al fine di ampliare la larghezza di banda del comparto memoria; al contrario NVIDIA, con questa nuova proposta, ha preferito mantenersi sul tradizionale Bus a 384 Bit (più semplice da gestire, in quanto necessita di un minor numero di chip di memoria, una circuiteria meno elaborata, sistema di dissipazione inalterato, ecc), ma ha scelto chip di memoria GDDR5 capaci di operare stabilmente alla frequenza di 1750 MHz (rispetto ai 1250 MHz della rivale e i 1502 MHz della GTX 780/TITAN). Tale combinazione permette di offrire un bandwidth GPU-RAM di 336 GB/s, attualmente il valore più elevato tra le schede video reference.

NVIDIA Geforce GTX 780 Ti  GPU-Z

La capacità si attesta a 3 GB, il medesimo della GTX 780, comunque non escludiamo che alcuni brand possano offrire in futuro varianti customizzate con 6 GB (come la TITAN). Per quanto concerne i consumi, NVIDIA indica il medesimo TDP delle versioni su cui si basa, cioè 250 Watt. Nella seguente tabella abbiamo riassunto le principali caratteristiche della NVIDIA GeForce GTX 780 Ti confrontate con le attuali schede video NVIDIA di ultima generazione, basate sull’architettura Kepler e realizzate con processo produttivo a 28 nm:

  GTX 760 GTX 770 GTX 780 GTX 780 Ti GTX TITAN
Processo 28 nm 28 nm 28 nm 28 nm 28 nm
Potenza di calcolo / 3.2 TFlops 4.0 TFlops / 4.5 TFlops
Transistor 3.54 miliardi 3.54 miliardi 7.1 miliardi 7.1 miliardi 7.1 miliardi
Dimensione Die 294 mm2 294 mm2 551 mm2 551 mm2 551 mm2
ROPs 32 32 48 48 48
Unità Texture 96 128 192 240 224
Stream/Cuda Core 1152 1536 2304 2880 2688
Frequenza Core 980 MHz 1046 MHz 863 MHz 875 MHz 837 MHz
Frequenza Memoria 1502 MHz 1750 MHz 1502 MHz 1750 MHz 1502 MHz
Interfaccia Memoria 256 Bit 256 Bit 384 Bit 384 Bit 384 Bit
Capacità Memoria 2/4 GB 2/4 GB 3 GB 3 GB 6 GB
Bandwidth 192.3 GB/s 224 GB/s 288 GB/s 336 GB/s 288 GB/s
Consumo (TDP) 170 W 230 W 250 W 250 W 250 W

Oltre a ciò in data odierna non vengono presentate nuove tecnologie e feature a corredo della GeForce GTX 780 Ti, le quali però, hanno già avuto varie new entry ed ottimizzazioni nei mesi scorsi. Pertanto troviamo un supporto completo alle tecnologie NVIDIA SLI, PhysX, Cuda, DirectX 11, OpenGL, OpenCL, oltre alle varie funzioni software, tra cui la suite GeForce Experience e le specifiche implementazione grafiche nei videogiochi (TXAA, HBAO+, ecc). In ultimo, ricordiamo che NVIDIA, alla pari di quanto fatto da AMD, offre una serie di videogiochi gratuiti in bundle con le sue schede video di fascia media ed alta.

NVIDIA Geforce GTX 780 Ti img 14 NVIDIA Geforce GTX 780 Ti img 15

NVIDIA Geforce GTX 780 Ti img 11NVIDIA Geforce GTX 780 Ti img 12

Proseguiamo con l’analisi fotografica e successivamente con la nostra analisi prestazionale.

 



 

 

  • Giordano Squadroni

    Bel lavoro da parte di Nvidia…

Fan di Facebook

Seguici o condividi su:

Assistenza Tecnica

Archivo mensile 2019


Visualizza gli Archivi completi
▲ torna su Login »

Per qualsiasi informazione si prega di utilizzare la sezione Contatti - Pagina dello Staff.
Nomi e marchi appartengono ai legittimi proprietari e vengono utilizzati per il solo scopo informativo.
Tutti i contenuti pubblicati, salvo diversa indicazione, sono soggetti alla licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.
Licenza Creative Commons
2011 - TechArena
P.Iva: 02914540980