Samsung pronta a lanciare il proprio smartwatch?

 

Secondo le ultime indiscrezioni sembrerebbe proprio che il colosso coreano potrebbe presentare il suo smartwatch a settembre, seguendo così Sony e anticipando Apple e Microsoft.

La wearable technology, la tecnologia che s’indossa, è un mercato attualmente di nicchia ma che secondo le previsioni è destinato a scoppiare nei prossimi anni, con un boom pari a quello conosciuto dai tablet e dagli smartphone.

Samsung-Altius

Secondo IMS Research ad esempio entro il 2016 genererà un circuito di affari pari a 6 miliardi di dollari, mentre la società d’analisi Juniper Search prevede 70 milioni di gadget da indossare venduti entro il 2017, contro i 15 milioni di quest’anno: da quelli per monitorare il fitness agli smartwatch.

In particolare ABI Research stima che quest’anno saranno venduti globalmente appena 1.2 milioni di smartwatch, generando un fatturato di soli 370 milioni di dollari, ma entro un paio d’anni le cose sono destinate a cambiare. Per questo tutti i maggiori protagonisti mondiali della scena high tech stanno lavorando su questo genere di prodotti, da Apple a Sony, che ha già presentato il suo, da Microsoft a Google, fino appunto a Samsung, che ora potrebbe anticipare un bel po’ di concorrenti, presentando il prossimo settembre il modello SM-V700, prima conosciuto solo come Altius.

Di esso si sa ancora poco ma dovrebbe essere un device closed, compatibile cioè solo con device Samsung Galaxy e non con altri prodotti Android based e, al di là della sincronizzazione, dovrebbe essere indipendente, anche perché dotato a sua volta di una versione ad hoc dell’OS del robottino verde. Vedremo dunque cosa succederà il prossimo 4 settembre, durante l’evento del Samsung Gear, oppure all’IFA di Berlino.

 



 

 

Non sono ammessi commenti per questo articolo.

Fan di Facebook

Seguici o condividi su:

Assistenza Tecnica

▲ torna su Login »

Per qualsiasi informazione si prega di utilizzare la sezione Contatti - Pagina dello Staff.
Nomi e marchi appartengono ai legittimi proprietari e vengono utilizzati per il solo scopo informativo.
Tutti i contenuti pubblicati, salvo diversa indicazione, sono soggetti alla licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.
Licenza Creative Commons
2011 - TechArena
P.Iva: 02914540980