La Steam Machine di Alienware costerà quanto una Xbox One o una PS4

 

E’ appena iniziata la loro epoca, ma le console next-gen potrebbero presto vedersela brutta contro le nascenti Steam Machine, in particolare contro il modello di Alienware, che punta a vendere il proprio modello ad un prezzo simile a quello di Xbox One e della PlayStation 4.

Alienware è uno dei dodici produttori di hardware coinvolto nel nuovo ecosistema che Valve ha creato attorno al progetto Steam Machine ed ha intenzione di portare il proprio modello, realizzato esattamente secondo i canoni ufficiali (estetici, tecnici e di prezzo) di Valve, a competere direttamente nell’ambiente naturale delle console next-gen, il salotto. Nella mira sono finite in special modo le due più potenti console del momento, Xbox One e PS4, e, per mettere in crisi gli acquirenti, Alienware ha deciso di puntare su uno dei fattori principali di scelta: il prezzo.

“L’impegno che abbiamo preso, sotto la prospettiva del prezzo, è di essere competitivi sul mercato contro PS4 ed Xbox One.

Dal punto di vista dell’acquisto, riteniamo che essere nella stessa fascia di prezzo delle due console sia un grosso vantaggio. Ci aiuterà ad essere meglio riconosciuti, nella prospettiva gaming, come un prodotto che può stare in salotto alla stessa stregua delle due console.”

Il prototipo Steam Machine di Alienware

Il prototipo Steam Machine di Alienware

Il comunicato è venuto fuori direttamente dalla bocca di Bryan De Zayas, direttore marketing globale per Alienware, che non ha specificato nessuna cifra in particolare, ma ha con forza affermato che l’obiettivo della sua azienda è quello di offrire un PC da gioco completo, certificato Steam e con lo stesso prezzo di Xbox One e PS4.

Tra i PC gamers, però, è ben radicata la convinzione che assemblarsi il sistema in proprio, scegliendo i componenti e acquistandoli magari in sconto o attraverso aste online, permetta di risparmiare ed ottenere le stesse prestazioni di un PC preassemblato pagato di più. Il progetto di Alienware è, però, molto ambizioso e lo si evince dalle parole di Frank Azor, General Manager dell’azienda:

“Nessuno sarà in grado di assemblarsi in proprio un sistema, che potrà avere prestazioni simili ed allo stesso prezzo a cui noi venderemo la nostra Steam Machine.”

Azor ha specificato che la Steam Machine di Alienware avrà prestazioni altamente ottimizzata, sarà composta da processori Intel di fascia alta e GPU NVIDIA. Non sono state fornite specifiche tecniche precise, ad ogni modo il debutto è fissato per settembre 2014, c’è ancora tempo per saperne di più.



Fonte: urlTrusted Reviews
 
Tag dell'articolo: , , , .

 

Non sono ammessi commenti per questo articolo.

Fan di Facebook

Seguici o condividi su:

Assistenza Tecnica

▲ torna su Login »

Per qualsiasi informazione si prega di utilizzare la sezione Contatti - Pagina dello Staff.
Nomi e marchi appartengono ai legittimi proprietari e vengono utilizzati per il solo scopo informativo.
Tutti i contenuti pubblicati, salvo diversa indicazione, sono soggetti alla licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.
Licenza Creative Commons
2011 - TechArena
P.Iva: 02914540980