Windows 9 arriverà ad aprile del prossimo anno

 

Microsoft è pronta a saltare alla prossima numerazione per i sistemi Windows, abbandonando di fatto Windows 8 per passare a Windows 9, nome in codice Threshold, che verrà annunciato in occasione della BUILD conference del prossimo aprile e rilasciato esattamente un anno più tardi.

Dietro la scelta di non continuare con la nomenclatura “Windows 8″ ci sono alcune accortezze psicologiche che Microsoft ha soppesato a sufficienza, prima fra tutte lo scarso gradimento dell’interfaccia Metro UI (poi divenuta Modern UI) presso gli utenti. La versione PC di Windows 9 avrà un aspetto molto più simile a Windows 7 e vedrà un forte ridimensionamento di Metro UI, mentre la versione mobile sarà ancora basata sull’interfaccia Metro, ma ridisegnata per eliminare alcuni difetti.

Microsoft non ripeterà gli errori di Windows 8 in Windows 9

Microsoft non ripeterà gli errori di Windows 8 in Windows 9

Secondo Paul Thurrot, che ha riportato la notizia su Winsupersite, i cambiamenti che verranno apportati a Windows 9 sono principalmente dovuti alla scarsa diffusione di Windows 8.1, questo aggiornamento è attualmente installato su appena 25 milioni di PC, troppo pochi se si pensa che il bacino di utenza di tutte le versioni di Windows supera il miliardo di macchine.

Windows Vista e Windows 8 hanno avuto scarso successo a causa di mancanze insite principalmente in Microsoft stessa, società risultata troppo pachidermica per seguire con sufficiente reattività gli andamenti del mercato e le esigenze degli utenti. Per questo il colosso di Redmond si sta riorganizzando pesantemente, per diventare più snello e ricettivo verso mercato ed utenza, processo che dovrebbe terminare proprio a ridosso della BUILD conference di aprile, durante il quale sarà annunciato Windows 9.


Fonte: urlWinsupersite
 
Tag dell'articolo: , .

 

Non sono ammessi commenti per questo articolo.

Fan di Facebook

Seguici o condividi su:

Assistenza Tecnica

Archivo mensile 2019


Visualizza gli Archivi completi
▲ torna su Login »

Per qualsiasi informazione si prega di utilizzare la sezione Contatti - Pagina dello Staff.
Nomi e marchi appartengono ai legittimi proprietari e vengono utilizzati per il solo scopo informativo.
Tutti i contenuti pubblicati, salvo diversa indicazione, sono soggetti alla licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.
Licenza Creative Commons
2011 - TechArena
P.Iva: 02914540980