Xbox One: nuovi dettagli sulla funzionalità Smart Match

 

Microsoft ha profondamente rivisto le funzionalità di match making per la Xbox One che ora saranno molto più efficienti. Inoltre, grazie alle nuove capacità di multitasking, sarà possibile navigare, passare da un’app all’altra e persino giocare a un altro titolo mentre l’operazione viene completata in background.

Con un comunicato stampa Microsoft ha fatto sapere di aver lavorato duramente allo sviluppo di una nuova funzionalità di match making, chiamata Smart Match, le cui capacità vanno ben al di là di quelle dell’attuale Xbox 360.

xbox-one-smart-match

Su quest’ultima console infatti il party system selezionava le persone solo tra quelle già conosciute e presenti tra i nostri contatti, mentre Smart Match sarà capace di trovarci un avversario in tutto il network, grazie a nuovi algoritmi avanzati, in grado di abbinare i giocatori sulla base delle loro abilità, della lingua e della reputazione.

Inoltre, chiarisce ancora Microsoft, grazie alle capacità multitasking della console, durante l’operazione sarà possibile svolgere altre attività, passando al volo da un’app all’altra, guardando contenuti televisivi o navigando su Internet.

Infine, nel caso in cui si tratti di quelli che l’azienda di Redmond definisce “giochi digitali”, riferendosi ai titoli Xbox Live Arcade o comunque a quei giochi che non fanno uso dell’intero set di risorse computazionali del sistema, sarà addirittura possibile nell’attesa giocare a un altro titolo videoludico.

Alla fine della procedura infatti un messaggio apparirà sulla schermata principale per avvertire il giocatore che il match making è stato completato e che può tornare al gioco in questione. 



 

 

Non sono ammessi commenti per questo articolo.

Fan di Facebook

Seguici o condividi su:

Assistenza Tecnica

▲ torna su Login »

Per qualsiasi informazione si prega di utilizzare la sezione Contatti - Pagina dello Staff.
Nomi e marchi appartengono ai legittimi proprietari e vengono utilizzati per il solo scopo informativo.
Tutti i contenuti pubblicati, salvo diversa indicazione, sono soggetti alla licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.
Licenza Creative Commons
2011 - TechArena
P.Iva: 02914540980