Xbox One: nuovi dettagli su Kinect e controller

 

Un motore per ciascun grilletto del gamepad per un feedback migliore e Kinect in grado di riconoscere i volti e i movimenti delle mani, cambiando impostazioni quando il gamepad passa di mano o applicando il proprio volto e le proprie misure biometriche ai personaggi dei giochi, dove previsto.

Microsoft rende note diverse nuove funzionalità del gamepad e della nuova versione di Kinect per la console Xbox One. Partecipando al Comic-Con e invitando sul palco una nutrita schiera di sviluppatori e rappresentanti di software house e di programmatori di Microsoft stessa, l’azienda di Redmond ha rivelato diversi nuovi dettagli sui due prodotti legati alla nuova console.

Xbox_One_kinect_gamepad

Si parte dal gamepad, che è dotato di due motori di vibrazione, uno per ciascun grilletto, così da poter restituire un feedback più preciso al giocatore, ad esempio durante il gioco con titoli di simulazione di guida, in cui l’utente potrà essere più consapevole delle differenti prestazioni delle due ruote su superfici diverse, per un maggior controllo in frenata o in accelerazione.

In collaborazione con Kinect inoltre il controller dovrebbe riuscire a “riconoscere” l’utente, caricando impostazioni differenti per la configurazione dei vari comandi allorché il gamepad passa di mano. Infine Kinect sarà capace di riconoscere le espressioni facciali e i movimenti delle dita del giocatore e potrà anche scansionare il volto del giocatore così da usarlo per modificare i personaggi ingame.

Kinect inoltre potrebbe anche trasferirne le altre caratteristiche biometriche, ovviamente se previsto dal titolo, così da consentire una personalizzazione totale dell’aspetto del proprio alter ego. Microsoft infine dovrebbe anche aver migliorato la fedeltà di Kinect, che dovrebbe essere ora capace di rilevare i dettagli di un corpo ad una distanza di tre metri.

Sembra infatti a tal proposito che Valve stia sviluppando uno sparatutto in grado di puntare gli obiettivi seguendo il movimento degli occhi e la posizione del braccio e della mano del giocatore, che potrebbe così mimare semplicemente di sparare in maniera naturale. Ricordiamo che Microsoft porrà in vendita la console Xbox One entro al fine dell’anno, a un prezzo di 499 euro. 



 
Tag dell'articolo: , , , , .

 

Non sono ammessi commenti per questo articolo.

Fan di Facebook

Seguici o condividi su:

Assistenza Tecnica

▲ torna su Login »

Per qualsiasi informazione si prega di utilizzare la sezione Contatti - Pagina dello Staff.
Nomi e marchi appartengono ai legittimi proprietari e vengono utilizzati per il solo scopo informativo.
Tutti i contenuti pubblicati, salvo diversa indicazione, sono soggetti alla licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.
Licenza Creative Commons
2011 - TechArena
P.Iva: 02914540980