Xbox One: primi screenshot ufficiali dell’interfaccia

 

La Xbox One non sarà equipaggiata con sistema operativo Windows 8 ma la GUI è comunque molto simile. Interessante anche la possibilità di multitasking in tempo reale, che consentirà di passare da un videogioco allo streaming video ed altro ancora.

Microsoft aveva spiegato che non avrebbe usato una versione di Windows 8 come sistema operativo per la nuova console Xbox One ma ora che i primi screenshot ufficiali sono pronti è chiaro che la GUI è comunque ispirata, visivamente e concettualmente, a quella del principale OS di Redmond.

image_308439_full

Le immagini rilasciate da Microsoft infatti mostrano un inequivocabile menù composto da piastrelle piatte e di forma quadrata (al momento non sembrano essere disponibili formati differenti come invece su Windows e Windows Phone), dalla colorazione piena e priva di gradienti.

Interessante è comunque l’approccio al multitasking della nuova interfaccia, che può essere notato già in queste prime immagini. Come spiegato dall’azienda stessa infatti, la nuova interfaccia consentirà di passare da una sessione di gioco multiplayer alla visualizzazione di film, contenuti in diretta TV o videoconferenze su Skype, tutto contemporaneamente.

Interessante è poi anche la possibilità di visualizzare le partite del nostro team o di un amico in tempo reale, come se stessimo guardando un evento in diretta streaming. Insomma sembrano confermate, almeno a questo stadio, tutte le caratteristiche illustrate al momento della presentazione, quando Microsoft pose particolare enfasi sulle capacità multimediali e sulla vocazione della Xbox One a diventare più di una semplice console, un vere e proprio centro multimediale domestico.

Xbox One giungerà su 13 mercati internazionali, compreso quello italiano, durante il prossimo mese di novembre, ad un prezzo di 499 euro, come sappiamo leggermente superiore rispetto alla proposta di Sony, ma ampiamente giustificato dalla presenza di Kinect all’interno del bundle e appunto dalla maggior propensione multimediale c he ne fanno un device più flessibile e non relegato al semplice ambio ludico. 

 

 

Non sono ammessi commenti per questo articolo.

Fan di Facebook

Seguici o condividi su:

Assistenza Tecnica

▲ torna su Login »

Per qualsiasi informazione si prega di utilizzare la sezione Contatti - Pagina dello Staff.
Nomi e marchi appartengono ai legittimi proprietari e vengono utilizzati per il solo scopo informativo.
Tutti i contenuti pubblicati, salvo diversa indicazione, sono soggetti alla licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.
Licenza Creative Commons
2011 - TechArena
P.Iva: 02914540980