AMD HD 7700 “Cape Verde”: le prime soluzioni mainstream a 28 nm

 

3DMark 11

3DMark 11 è frutto dell’esperienza maturata da oltre 10 anni da Futuremark nella realizzazione di benchmark pensati per stressare e misurare le prestazioni di ogni componente hardware presente nel nostro sistema. Il 3DMark 11 utilizza le librerie DirectX 11 e necessità, per essere eseguito, della compatibilità della scheda video con questa release di librerie. La suite principale di test si basa sull’esecuzione di sei differenti prove volte a  misurare il rendimento principalmente del comparto video ma verranno stressati anche il processore, RAM e scheda madre. Nei seguenti grafici possiamo confrontare le prestazioni che abbiamo rilevato con varie schede video:

Terminiamo la nostra suite di test con il benchmark 3DMark 11, questo ci permette una chiara e semplice valutazioni del prodotto in esame. La scheda video HD 7770 1 GB fornisce un punteggio dedicato alla grafica pari a 3200, una differenza percentuale di quasi il 25% rispetto all’HD 6770 1 GB, la soluzione di cui prende ufficialmente  il posto. Invece la differenza con l’HD 6870 1 GB si attesta a circa il 30%.

AMD nelle ultime generazioni di schede video ha sempre avuto dalla sua bassi consumi energetici in idle grazie alla predisposizione dei propri processori grafici nell’operare a minori tensioni rispetto alle proposte offerte da NVIDIA. Nel caso della HD 7770 la GPU in idle lavora con una tensione di 0,825 V, invece in full è stata richiesta una tensione abbastanza elevata per garantire la frequenza di 1 GHz del Core, in questo caso è pari a 1,20 V.

Il sample da noi provato è risultato silenzioso durante l’utilizzo dei videogiochi e, più in generale, quando è sotto sforzo, in quanto la velocità della ventola è rimasta stabile al 20% (il minimo). Però rispetto alla precedente generazione gli RPM in idle sono un po’ troppo elevati, infatti avremmo preferito che la ventola ruotasse a circa 1000 RPM per poi aumentare la velocità con la conseguente variazione delle temperature di funzionamento (ciò accade solo se si raggiungono valori elevati). Comunque saranno presentate tante altre soluzioni della serie HD 7700 fornite di dissipatori custom, che oltre a diminuire le temperature e il rumore gioveranno anche sulle potenzialità in overclock. 

Schede video Vcore Idle (V) Vcore Full (V)  Ventola Idle (RPM)        Ventola Crysis 2 (RPM)
 Zotac GTX 570 AMP 0,91 1 2150 2400
 Zotac GTX 580 0,95 1 1450 2000
 GTX 590 0,875 0,925 1400 1650
HD 6770  /  /
 HD 6790  /  950  1200
 HD 6870  / 1000 1500
 HD 6950  / 1350  2100 
 HD 6970 0,9 1,175  1250 2150 
 HD 6990 1,0- 0,9 1,12 (1,175 P2) 1300  2400 
 HD 7770 0,825 1,20 1350 1350
 HD 7950 0,805 1,088 20% 25%
 HD 7970 0,85 1,17 20%  27% 

 

  

 

 

 

Non sono ammessi commenti per questo articolo.

Fan di Facebook

Seguici o condividi su:

Assistenza Tecnica

▲ torna su Login »

Per qualsiasi informazione si prega di utilizzare la sezione Contatti - Pagina dello Staff.
Nomi e marchi appartengono ai legittimi proprietari e vengono utilizzati per il solo scopo informativo.
Tutti i contenuti pubblicati, salvo diversa indicazione, sono soggetti alla licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.
Licenza Creative Commons
2011 - TechArena
P.Iva: 02914540980