APU AMD Kaveri: preview del lancio ufficiale

 

Anteprima performance e prospettiva futura

Al lancio non abbiamo avuto la possibilità di provare le nuove APU, ritorneremo presto sull’argomento per analizzare nel dettaglio le prestazioni che possono garantire nei vari ambiti. Nel mentre vi mostriamo le slide ufficiali AMD dedicate alle testate giornalistiche. Il primo confronto vede come protagonista l’APU A10-7850K contro l’Intel Core i7 4670K, vengono menzionati due specifiche prove per evidenziare l’efficienza prestazionale della nuova architettura HSA con le applicazione che già l’implementano. A sinistra la velocità con cui viene applicato il filtro “Smart Sharpen” con Photoshop, invece a destra la suite LibreOffice col test “CALC”.

AMD APU Kaveri img 14

Di seguito alcuni confronti in ambito 3D:

AMD APU Kaveri img 15AMD APU Kaveri img 12

Le APU Kaveri supportano la tecnologia Dual Graphics, che consiste nel combinare la potenza elaborativa della GPU integrata con quella di una scheda video esterna basata sulla stessa architettura. Ad esempio si può combinare l’A10-7850K con la Radeon R7 240/250, così facendo si possono quasi raddoppiare le performance 3D finali.

AMD APU Kaveri img 11

Un altro esempio che ci viene mostrato consiste nell’uso di una scheda video dedicata di fascia medio-alta (senza sfruttare la GPU integrata), questo test ha lo scopo di confrontare le prestazioni che la piattaforma generale (in particolare i 4 Core Steamroller) possono offrire rispetto alla rivale Intel.

AMD APU Kaveri img 10

Come ultima nota segnaliamo che Battlefield 4, uno dei primi videogiochi con supporto alla tecnologia Mantle, sarà proposto in bundle all’acquisto dei nuovi modelli serie K, al momento però non sono presenti dettagli più precisi.  Per quanto concerne i prezzi di vendita delle APU, si attestano rispettivamente a: 119.99 euro per A8-7600, 149.99 euro per A10-7700K ed infine il modello top di gamma sarà commercializzato a 169.99 euro, i prezzi si intendono Iva inclusa.

AMD APU Kaveri img 7

Non avendole provate personalmente preferiamo non esprimerci più di tanto. La nuova famiglia “Kaveri” e la linea intrapresa da AMD è sicuramente interessante e con un buon potenziale per la fascia mainstream, il dubbio è solo uno: con quale velocità i produttori di software e videogiochi introdurranno le ottimizzazioni necessarie per sfruttarle appieno? Una domanda che solo il tempo ci potrà rispondere. Non ci resta che rimandarvi ai prossimi giorni/settimane, quando avremo la possibilità di provare con mano le nuove APU e trarre maggiori considerazioni.



Si ringrazia: urlAMD

Capitoli:

1. Introduzione
2. Caratteristiche Tecniche e nuove tecnologie

3. Anteprima performance e prospettiva futura

 

 

Non sono ammessi commenti per questo articolo.

Fan di Facebook

Seguici o condividi su:

Assistenza Tecnica

▲ torna su Login »

Per qualsiasi informazione si prega di utilizzare la sezione Contatti - Pagina dello Staff.
Nomi e marchi appartengono ai legittimi proprietari e vengono utilizzati per il solo scopo informativo.
Tutti i contenuti pubblicati, salvo diversa indicazione, sono soggetti alla licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.
Licenza Creative Commons
2011 - TechArena
P.Iva: 02914540980