HOT NEWS

Lei e lui distanti? Ci si tocca con Durex Fundawear!
NEWS

Lei e lui distanti? Ci si tocca con Durex Fundawear!

Un amore a distanza, vedersi solo sporadicamente e poi, se va bene, passare le serate su Skype o in videochiamata tramite lo smartphone. Se è il contatto fisico che manca allora un (piccolo) palliativo lo offre la divisione Durex d’Australia, che ha messo a punto Fundawear, biancheria intima per lui e per lei dotati di un sistema a vibrazione comandati da un’app!

Ore 14:53 del 19 aprile, scritto da Redazione in Tech e Gadget.Leggi articolo
Smartwatch di Microsoft: nuove indiscrezioni
NEWS

Smartwatch di Microsoft: nuove indiscrezioni

Torniamo a parlare dello smartwatch di Microsoft, a rivelare nuovi dettagli sul gadget è The Verge. Pare infatti che BigM vi sia al lavoro da oltre un anno  e che ormai sia già a livello di prototipo.

Ore 10:00 del 18 aprile, scritto da Redazione in Tech e Gadget.Leggi articolo
Google Glass: specifiche tecniche ufficiali
NEWScon 1 commento

Google Glass: specifiche tecniche ufficiali

Google ha pubblicato le specifiche tecniche dei Google Glass, gli occhiali dotati di microvideo integrato in una delle lenti, che consentiranno di consultare dati in ogni momento e a prescindere dal luogo in cui ci si troverà. A breve la versione Explorer, disponibili al costo di 1500 dollari.

Ore 13:56 del 16 aprile, scritto da Redazione in Tech e Gadget.Leggi articolo
Anche Microsoft al lavoro su uno smartwatch
NEWS

Anche Microsoft al lavoro su uno smartwatch

E dopo Samsung con il Galaxy Altius, Google ed Apple con l‘iWatch, pare che anche Microsoft sia al lavoro per produrre un proprio smartwatch. A riportare l’indiscrezione è il Wall Street Journal, basandosi sulle informazioni ricevute da alcuni fornitori di componenti, tra questi vi sarebbe il produttori di display da 1,5″.

Ore 15:52 del 15 aprile, scritto da Redazione in Tech e Gadget.Leggi articolo
Onde cerebrali per il login
NEWScon 1 commento

Onde cerebrali per il login

Alcuni ricercatori hanno scoperto che le onde cerebrali sono differenti per ciascun essere umano e possono dunque essere utilizzate come strumento di login sicuro.

Ore 11:30 del 12 aprile, scritto da Tommaso Giani in Tech e Gadget.Leggi articolo
Google Glass visti con gli occhi degli sviluppatori
NEWS

Google Glass visti con gli occhi degli sviluppatori

Timothy Jordan, sviluppatore dei Google Glass, spiega in un video caricato sul canale GoogleDevelopers di YouTube quali scenari potrebbero aprirsi con gli occhiali smart del futuro.

Ore 16:29 del 5 aprile, scritto da Redazione in Tech e Gadget.Leggi articolo
Gabbia ad anelli in plastica per essere invisibili al suono
BLOG

Gabbia ad anelli in plastica per essere invisibili al suono

Un dispositivo che appare come una gabbia tridimensionale, realizzata con anelli di plastica, è in grado di distorcere le onde sonore attorno ad esso, diventando invisibile al suono.

Ore 8:00 del 3 aprile, scritto da Manuel Di Frangia in Tech e Gadget.Leggi articolo
I Google Glass saranno assemblati negli Stati Uniti
NEWS

I Google Glass saranno assemblati negli Stati Uniti

Si avviano a entrare in produzione i futuristici Google Glass, occhiali dotati di microvideo integrato in una delle lenti, che ci consentiranno di consultare dati in ogni momento e a prescindere dal luogo in cui saremo. BigG li assemblerà negli Stati Uniti, utilizzando componentistica di Taiwan.

Ore 9:30 del 29 marzo, scritto da Tommaso Giani in Tech e Gadget.Leggi articolo
Fibra ottica trasmette al 99.7% della velocità della luce
NEWS

Fibra ottica trasmette al 99.7% della velocità della luce

Ricercatori dell’Optoelectronics Research Center dell’Università del Southampton hanno sviluppato un nuovo tipo di fibra ottica che riesce a trasferire dati a velocità prossime a quelle della luce. In alcuni test, i ricercatori sono riusciti a trasferire 73.7 terabit di informazioni al secondo, quasi 10 terabyte al secondo.

Ore 17:30 del 28 marzo, scritto da Manuel Di Frangia in Tech e Gadget.Leggi articolo
Ripulire gli oceani dalla plastica è possibile
NEWS

Ripulire gli oceani dalla plastica è possibile

In tutti gli oceani si accumulano rifiuti galleggianti di ogni genere, per il Pacifico il fenomeno è chiamato “Great Pacific Garbage Patch” o “Pacific Trash Vortex” ,  per tutti gli oceani il 90% dei detriti è composto da materiale plastico che potrebbe essere riciclato. Negli anni diversi oceanologi e scienziati si sono domandati come ripulire gli oceani, senza giungere ad una risposta chiara. Ora un ragazzo di 19 anni afferma di poter ripulire il Pacifico in 5 anni e il suo progetto è credibile.

Ore 17:00 del 28 marzo, scritto da Manuel Di Frangia in Tech e Gadget.Leggi articolo

Fan di Facebook

Seguici o condividi su:

Assistenza Tecnica

▲ torna su Login »

Per qualsiasi informazione si prega di utilizzare la sezione Contatti - Pagina dello Staff.
Nomi e marchi appartengono ai legittimi proprietari e vengono utilizzati per il solo scopo informativo.
Tutti i contenuti pubblicati, salvo diversa indicazione, sono soggetti alla licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.
Licenza Creative Commons
2011 - TechArena
P.Iva: 02914540980