+ Rispondi
Pagina 1 di 7 1 2 3 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 su 64
  1. #1
    Pillar of Faith
    Iscritto dal
    08/04/2012
    Località
    Acireale (CT)
    Messaggi
    3,022

    [assist per l'uccellaccio] andare a lavorare in Svizzera

    ok gente, il temuto momento è giunto: io e lady gaiden ci siamo rotti le scatole di fare la vita di Giobbe quaggiù in sicilia.
    siamo entrambi medici veterinari, facciamo orari da spavento, guadagniamo una miseria (intendo davvero una miseria. siamo pagati 25€ a turno di 4 ore. che poi sono 7 ma lo straordinario ahahaha), abbiamo un costo di contributi da spavento (io verso mensilmente il 60% (SESSANTA PER CENTO) del mio stipendio per la "pensione". pensione che non vedrò mai), la gente tra poco ci sputa in faccia e non ha il minimo rispetto non dico per la persona ma manco per la figura professionale (lady gaiden la chiamano "signora" o "signorina". se fai notare che è una dottoressa si indispettiscono).

    tale stato di cose non fa parte della realtà locale della nostra città (anche se stiamo parlando di Catania, non del paesino in culo ai nebrodi) ma, sentendo i vari colleghi in giro per l'Italia, è la normalità.
    Insomma, direi che la misura è colma.

    ci stiamo guardando attorno e avremmo messo gli occhi sulla Svizzera.

    datosi che qua abbiamo un pregevole cittadino elvetico vorrei approfittarne e chiedere un po di robe:
    1) hai mica qualche conoscente che fa il veterinario lì?
    2) com'è la situazione fiscale lassù? e quella previdenziale?
    3) gli affitti e la vita sono così cari come dicono?
    4) come si vive rispetto all'Italia?
    5) secondo te ha senso fare un salto del genere?
    6) varie ed eventuali che mi verranno man mano che ne parliamo

    grazie.
    MB: AsRock X470 Fatal1ty K4 CPU: Ryzen5 x2600 RAM: 4x8gb G.Skill TridentZ DDR4 3200 HD: Samsung 970 evo M.2 PSU: Corsair CM550X VGA: Sapphire RX560 2gb Case: Sharkoon S25-W

  2. #2
    Fabbricante di Sogni
    Iscritto dal
    18/10/2011
    Località
    Torre del Lago Puccini
    Messaggi
    6,783
    TI inquino il thread solo per dirti che io ho buttato al c&sso tutto praticamente per gli stessi motivi. Zero rispetto, i pagamenti te li sognavi o li dovevi mendicare, i km (ero sempre in macchina... prendi il seme, insemina la cavalla, controlli di gravidanza etc etc etc...)...

    Tanto vale seguire la passione, e la mia passione non sono più, ahimè, i quadrupedi...
    Le domande non sono mai indiscrete.
    Le risposte a volte lo sono.

  3. #3

    Iscritto dal
    26/05/2011
    Località
    Lugano, Svizzera
    Messaggi
    21,956
    Accipicchia che domande... "cariche"

    Premesso che non sono in grado di darti tutte le info che hai bisogno, e dovrai per forza contattare molteplici enti governativi per avere risposte corrette.
    Prendo la tua iniziativa come interessante esercizio con un obbiettivo reale, quindi lo prendo con la massima serietà, non tanto per parlare a vanvera.

    Non so quali info puoi avere già raccolto e da che fonte, ma interpreto quello che dici così: tu e tua moglie entrambi cittadini italiani, medici veterinari, volete trasferirvi in Svizzera e praticare come indipendenti.
    L'ultima frase sono solo 8 parole ma hanno dietro una costellazione di considerazioni


    Riprendo i tuoi punti:
    1) Non voglio dettagliare troppo ma nel tuo caso so fare di meglio, qualcuno nella mia famiglia lavora per l'ufficio del veterinario cantonale.
    Ciò viene utile perlomeno per partire nella giusta direzione. Ho già provveduto a porre alcune domande

    2) Dipende cosa intendi. Totalmente diverso se sei dipendente rispetto a indipendente. Stessa cosa per quanto riguarda la previdenza.

    3) Senza dubbio; c'è però spesso un problema di prospettiva, per chi guarda la Svizzera da fuori.
    Pensala così: in proporzione i salari sono molto più alti, ma costa anche tutto molto di più. Quindi alla fine hai anche qui una consistente fetta della popolazione che arriva alla fine del mese "circa pari se va bene" seppur a prima vista guadagnano letteralmente tre o quattro volte di più che lo stesso lavoratore in Italia.
    Questo è però un argomento sempre molto divisivo che fa affiorare il peggio quando gli interlocutori sono cavalieri della tastiera su Facebook, in particolare perché si sfiora il portafoglio e tutti diventano molto sensibili

    4) Molto, molto, molto meglio. C'è chi dice molto, molto, molto peggio. Di nuovo argomento molto divisivo.
    Dipende cosa ti aspetti e a cosa dai importanza. Sui forum degli espatriati / potenziali espatriati trovi ovviamente tutto e il contrario di tutto manco fosse la campagna di Trump fra fox news e cnn

    5) Senza dubbio; ovviamente è soggettivo, io non ti conosco , per alcuni un salto Catania > Ticino è come fare Catania > Pechino
    Per altri è invece ritrovarsi in un posto dove tutto sommato le cose sembrano funzionare in qualche modo... meglio, solo la gente ti sembra diversa (sperando globalmente in senso buono ) pur parlando la stessa lingua.



    A prescindere da quelle che sono per forza considerazioni soggettive, le considerazioni oggettive sono:

    Per vivere in Ticino stabilmente vi serve un permesso di dimora di tipo "B" cadauno:
    https://www4.ti.ch/?id=102344

    Per lavorare in Ticino come veterinario serve una autorizzazione e se ho capito giusto, evidentemente il libero esercizio come scritto qui:
    https://www4.ti.ch/dss/dsp/us/sporte...ero-esercizio/


    Ho in ogni caso chiesto un paio di chiarimenti al parentado come da punto 1



    Domanda in più per inquadrare meglio: fate grandi animali, piccoli, entrambi, ... ?
    Verità #10 | Viva l'unto, reale o presunto

  4. #4
    Pillar of Faith
    Iscritto dal
    08/04/2012
    Località
    Acireale (CT)
    Messaggi
    3,022
    anzitutto grazie per l'impegno.

    subito una correzione però: non vogliamo affatto lavorare da indipendenti, tutto il contrario. cerchiamo un'assunzione in una clinica/ambulatorio.

    ci occupiamo entrambi di piccoli animali convenzionali (leggi: cani e gatti)
    MB: AsRock X470 Fatal1ty K4 CPU: Ryzen5 x2600 RAM: 4x8gb G.Skill TridentZ DDR4 3200 HD: Samsung 970 evo M.2 PSU: Corsair CM550X VGA: Sapphire RX560 2gb Case: Sharkoon S25-W

  5. #5
    TecnicoERMETICO riciclato
    Iscritto dal
    03/12/2011
    Località
    Monopoli
    Messaggi
    6,924
    ommiottio... vivisezionatori...
    How much is a life worth? By law,a bank guard can carry a gun to protect his employer's money.
    But a parent here can't be legally armed to protect her children outside of home. [cit]


  6. #6

    Iscritto dal
    04/11/2011
    Località
    Svizzera-Ticino
    Messaggi
    2,387
    Sono anchio un pregevole cittadino elvetico e penso che posso darti qualche risposta

    1) hai mica qualche conoscente che fa il veterinario lì?
    Nessun conoscente che faccia il veterinario purtroppo.

    2) com'è la situazione fiscale lassù? e quella previdenziale?
    Come detto da Main è un discorso molto vasto. Ma, main può correggermi, la situazione da dipendente, che è l'unica che conosco allo stato attuale è discreta ma varia molto da situazione a situazione.
    Possiamo spiegarti un po come funzione, ma forse qui sul forum viene lunga.
    3) gli affitti e la vita sono così cari come dicono?

    Come ha detto Mainthink gli stipendi sono molto più alti ma anche la vita è molto più alta. Giusto per sparati qualche cifra di riferimento ma che possono variare molto:
    - Quando parliamo di salari sono salari lordi, quindi calcola che tra le varie cose prenderai un 10% in meno. Quindi mettiamo stipendio 5000CHF -> Ricevi sul conto 4500CHF
    - Affitto 3.5: Fuori città siamo intorno a 1200CHF/mese, in città si può arrivare anche 1800CHF/Mese e oltre
    - Cassa Malati: Base + qualche complementare, si arriva facilmente a 400CHF-500CHF al mese per persona a dipendenza della franchigia ecc
    - Cibo: Qui dipende come ti tratti e se fai attenzione, ma una famiglia di 2 persone con 2 figli si arriva facilmente a 800CHF al mese.
    - Abbonamenti Telefono e internet: Anche qui, in svizzera sono piuttosto cari e pesano sul budget famigliare, si arriva facilmente a 200CHF al mese.

    Se vedi si arrivano facilmente a cifre notevoli, quindi come detto il costo della vita è circa rapportato agli stipendi, poi anche qui si aprono infinite discussione.
    Quindi come detto da Mainthink, anche qui ci sono molte persone che arrivano circa in pari, persone che fanno molta fatica ad arrivare a fine mese e altre persone che guadagnano tanto.

    4) come si vive rispetto all'Italia?
    Dipende cosa intendi, ogni mondo e paese e tutti si lamentano del posto dove vivono. Ma alla fine, secondo me, qui si vive bene!

    5) secondo te ha senso fare un salto del genere?
    Se la situazione è critica come dici e non ti trovi più bene dove sei, perchè no? Come detto in Ticino si vive bene, e vai in un posto dove parlano la tua stessa lingua quindi viene più facile l'ambientarsi.

    6) varie ed eventuali che mi verranno man mano che ne parliamo


    Giusto per aggiungere qualcosa, non ho esperienze dirette ma mi pare che i veterinari qui in ticino non facciano la fame e abbiano una bella retribuzione.

    Qui ti puoi fare un'idea della statistica dei salari da dipendente per la tua professione, ecc ecc
    https://www.gate.bfs.admin.ch/salari...l#/calculation

  7. #7

    Iscritto dal
    06/11/2011
    Messaggi
    9,213
    Giusto per curiosità, dato il prezzo degli affitti spaventosamente elevato, se uno vuole comprare un'appartamento di 50mq in Svizzera, zona bassa che più bassa non si può (quindi paesino sperduto per esempio), quanto costa? 300.000€?
    Considerando che bene o male qua in italia un'appartamento costa ~ 20/25 anni di affitto, uno da 100.000€ lo trovi in affitto a 350/400€, a guardare bene in giro si trova roba anche a meno.

  8. #8

    Iscritto dal
    13/10/2011
    Messaggi
    8,348
    1200franchi su 4500 è il 26,7%

    Lo stipendio medio netto in Italia, secondo Google, è di 1550€.... il 26,7% son 414€
    Cifra normale per un appartamento in centro in una normalissima cittadina da 21.000 anime come la mia.
    "If you can't open it, you don't own it" by Mister Jalopy

    "L'esperienza è il tipo di insegnante più difficile. Prima ti fa l'esame, poi ti spiega la lezione" O. Wilde

  9. #9

    Iscritto dal
    06/11/2011
    Messaggi
    9,213
    Quote Originariamente inviato da Dot_Kappa Visualizza il messaggio
    1200franchi su 4500 è il 26,7%

    Lo stipendio medio netto in Italia, secondo Google, è di 1550€.... il 26,7% son 414€
    Cifra normale per un appartamento in centro in una normalissima cittadina da 21.000 anime come la mia.
    Bene o male il calcolo che volevo fare io, ma volevo verificare anche che il prezzo d'acquisto delle abitazioni sia paragonabile al costo dell'affitto.
    Considerando che buona parte dei beni di consumo "dovrebbero" costare uguale (acquisto auto/tv/pc/bici/vestiti/ferie/cazzi/mazzi), a livello di logica dovrebbe essere più facile acquistarli avendo uno stipendio più alto risparmiare di più a fine mese (se qua in Italia basta, esempio, mettere da parte il 10% dello stipendio per comprare qualcosa da 150€, se lo stipendio è il triplo all'estero, basta mettere da parte il 3.3% dello stipendio)
    Ci sarebbe da fare i conti giusti per fare una valutazione fatta bene, dato che se fosse vero l'inverso, andremmo tutti nei paesi di terzo mondo dove si guadagna 50€ al mese
    Potrebbe essere anche lo stile di vita ad influire parecchio, tipo quante volte si esce a far festa/cene, che auto usi, al supermercato corri dietro alle offerte o no, eccetera, perché già di supermercato si risparmia tantissimo correndo dietro alle offerte, esempio, la cedrata in offerta la trovo a 0.35€ a bottiglia, quando in altri posti, fuori offerta, ti costa anche 1.5€, il quadruplo del prezzo nello stesso paese.

    Supposizioni le mie, comunque argomento interessantissimo qualunque sia l'esito delle valutazioni.

  10. #10

    Iscritto dal
    26/05/2011
    Località
    Lugano, Svizzera
    Messaggi
    21,956
    In tutto questo viene d'aiuto l'ufficio di statistica che ogni tot anni fa un grande sondaggio.
    Fra l'altro lo stanno per rifare di nuovo, sono stato invitato anch'io

    https://www.bfs.admin.ch/bfs/it/home/statistiche/situazione-economica-sociale-popolazione/redditi-consumo-e-patrimonio/budget-delle-economie-domestiche.html


    C'è soltato un leggero piccolo dettaglio da non dimenticare, in quei dati
    Reddito lordo circa 9'900 franchi al mese e disponibile quasi 7'000 al mese? Per carità complimenti a chi è in quella fascia, ma è pura fantasia da cannocchiale per il resto della popolazione normale compreso il sottoscritto

    Più indicativa la seguente tabella, con la divisione in fasce di reddito:
    https://www.bfs.admin.ch/bfs/it/home....10867306.html

    La prima classificazione, quella con "meno di 4914" CHF / mese lordi, o la successiva "4914-7264" è dove ahimé (per modo di dire) si trovano a mio avviso la maggior parte dei lavoratori normali.
    Parlo di segretari/e, commessi/e, operai/e, .... .... sistemisti...

    Visto che ci sono dentro anch'io, posso dire che effettivamente le cifre sono plausibili.
    In particolare agganciandomi all'indicatore del "mettere da parte", vi invito a considerare la riga 63.

    Presa tutta la situazione globalmente, nella media, quasi 5'000 chf di lordo al mese non bastano per arrivare alla fine del mese.
    Parlando per esperienza personale perché a conti fatti, ci sono dentro anch'io (non il principale, ma uno dei motivi per cui sto cercando un nuovo posto di lavoro).

    Quella tabella è particolarmente significativa.
    Ho guardato con oggettività ogni singola riga e non è per nulla fuori di testa.
    Esiste ancora più nel dettaglio con tutte le categoria di spesa per ogni singolo prodotto o bene o servizio che si acquista.
    Nel mio caso, è facile vedere dalla mia tabella excel (che come trump è meglio se non pubblico ) come arrivo circa pari o poco sopra molto semplicemente tirando una bella riga nera su parecchie righe di quelle dell'excel linkato.

    Bevande alcoliche? via.
    Ristoranti e pernottamenti? di fatto via.
    Tempo libero, svago e cultura? ahah, molto divertente. -.-'
    Eccetera.

    Se si è soli e si ha un solo reddito, e si è nella prima colonna, confermo senza problemi che tecnicamente... nella vita non si va da nessuna parte.
    C'è chi è del tutto a suo agio e contento in quello che ha o non ha, c'è invece chi arriva a un certo punto e decide che non è dove si vuole restare.
    Mi sembra di capire che è la realizzazione a cui è giunto Gaiden e di fatto anche la mia un annetto fa.


    A voi la parola, la discussione è sempre molto interessante perché esiste questa idea che svizzero medio = pieno di soldi. Onestamente non so da dove arriva
    Verità #10 | Viva l'unto, reale o presunto


 
+ Rispondi
Pagina 1 di 7 1 2 3 ... UltimaUltima

Autorizzazioni

  • Non puoi iniziare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere alle discussioni
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
Powered by vBulletin™ Version 4.1.5
Copyright © 2022 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved
SEO by vBSEO ©2011, Crawlability, Inc.
Fuso orario: UTC +1, sono le 16:45.