+ Rispondi
Pagina 1 di 6 1 2 3 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 su 52

Discussione: Linux: aggiornamenti

  1. #1
    Pillar of Faith
    Iscritto dal
    08/04/2012
    Località
    Acireale (CT)
    Messaggi
    2,940

    Linux: aggiornamenti

    Eccoci qua.

    sto smanettando un pochino con la mia vecchia amante Archlinux su virtualbox con l'idea di passare a un sistema a doppio SO in futuro.
    ecco, partiamo dal dual boot e dall'installazione.
    attualmente ho un SSD AM2 su cui ho installato windows e tutto il resto dei dati è in 2 hard disk fisici da 1 e 2 Tb: volendo fare un dual boot avrebbe più senso partizionare l'AM2 (scelta che non mi entusiasma), partizionare uno degli hard disk fisici (quello da 2TB è nuovissimo) oppure prendere un altro SSD, magari sata, e metterci su linux? in quest'ultimo caso avrei 2 SO su 2 HD separati.

    poi.
    mi piace Arch perchè mi dà la possibilità di installare un sistema minimalissimo a cui poi aggiungere solo i pezzi che mi servono, purtroppo la sua filosofia di abbracciare subito il nuovo ha di fatto tagliato fuori tutti i pc con cpu non a 64bit.
    volendo adottare lo stesso approccio minimal per un, ad esempio, vecchio portatile, a quale distro dovrei rivolgermi? Slackware? Debian? o c'è qualche fork di arch a 32bit?

    e ancora:
    onesti, ma i programmi "da ufficio" possono davvero competere con Microsoft Office??
    MB: AsRock X470 Fatal1ty K4 CPU: Ryzen5 x2600 RAM: 4x8gb G.Skill TridentZ DDR4 3200 HD: Samsung 970 evo M.2 PSU: Corsair CM550X VGA: Sapphire RX560 2gb Case: Sharkoon S25-W

  2. #2
    Leonardo
    Iscritto dal
    19/07/2013
    Messaggi
    4,657
    Personalmente ritengo che la strada più comoda sia un SO in un supporto. Quindi, due supporti per due SO.
    Non si creano problemi con bootloader, MBR, ordini di avvio ed altro.

    Se voglio avviare un SO scelgo un supporto da avviare, se voglio avviare un altro SO scelgo l'altro supporto.
    Volendo è possibile estendere i secondi del BIOS per poter scegliere con maggiore calma da quale supporto caricare il SO.

    Ovviamente, il partizionamento con relativa installazione di GRUB è sempre possibile; ma è da un po' che non ci smanetto e non ricordo i passaggi precisi qualora Windows fosse già installato.

    Per quanto riguarda l'alternativa a Microsoft Office: direi LibreOffice Vedi tu se la Still o la Fresh.

  3. #3

    Iscritto dal
    13/10/2011
    Messaggi
    8,199
    Quote Originariamente inviato da Gaiden Visualizza il messaggio
    Eccoci qua.

    mi piace Arch perchè mi dà la possibilità di installare un sistema minimalissimo a cui poi aggiungere solo i pezzi che mi servono, purtroppo la sua filosofia di abbracciare subito il nuovo ha di fatto tagliato fuori tutti i pc con cpu non a 64bit.
    volendo adottare lo stesso approccio minimal per un, ad esempio, vecchio portatile, a quale distro dovrei rivolgermi? Slackware? Debian? o c'è qualche fork di arch a 32bit?

    Archlinux_32


    Oppure Gentoo
    "If you can't open it, you don't own it" by Mister Jalopy

    "L'esperienza è il tipo di insegnante più difficile. Prima ti fa l'esame, poi ti spiega la lezione" O. Wilde

  4. #4
    Pillar of Faith
    Iscritto dal
    08/04/2012
    Località
    Acireale (CT)
    Messaggi
    2,940
    dot_kappa con Gentoo la tocca pianissimo
    MB: AsRock X470 Fatal1ty K4 CPU: Ryzen5 x2600 RAM: 4x8gb G.Skill TridentZ DDR4 3200 HD: Samsung 970 evo M.2 PSU: Corsair CM550X VGA: Sapphire RX560 2gb Case: Sharkoon S25-W

  5. #5
    Pillar of Faith
    Iscritto dal
    08/04/2012
    Località
    Acireale (CT)
    Messaggi
    2,940
    Quote Originariamente inviato da MentalBreach Visualizza il messaggio
    Personalmente ritengo che la strada più comoda sia un SO in un supporto. Quindi, due supporti per due SO.
    Non si creano problemi con bootloader, MBR, ordini di avvio ed altro.

    Se voglio avviare un SO scelgo un supporto da avviare, se voglio avviare un altro SO scelgo l'altro supporto.
    Volendo è possibile estendere i secondi del BIOS per poter scegliere con maggiore calma da quale supporto caricare il SO.

    Ovviamente, il partizionamento con relativa installazione di GRUB è sempre possibile; ma è da un po' che non ci smanetto e non ricordo i passaggi precisi qualora Windows fosse già installato.

    Per quanto riguarda l'alternativa a Microsoft Office: direi LibreOffice Vedi tu se la Still o la Fresh.
    la scelta dell'unità va fatta sempre con Grub suppongo.. no?
    MB: AsRock X470 Fatal1ty K4 CPU: Ryzen5 x2600 RAM: 4x8gb G.Skill TridentZ DDR4 3200 HD: Samsung 970 evo M.2 PSU: Corsair CM550X VGA: Sapphire RX560 2gb Case: Sharkoon S25-W

  6. #6

    Iscritto dal
    13/10/2011
    Messaggi
    8,199
    Quote Originariamente inviato da Gaiden Visualizza il messaggio
    dot_kappa con Gentoo la tocca pianissimo
    Ho ancora gli incubi

    Credo che tu sia obbligato a mettere Grub sul SSD.
    L'installazione del secondo S.O. la puoi fare su uno dei dei HD restanti, basta far puntare grub sulla partizione corretta (sia per Win che per Linux).

    L'anno scorso avevo scaricato Manjaro per provarla.....ma è ancora lì sulla chiavetta che aspetta.
    "If you can't open it, you don't own it" by Mister Jalopy

    "L'esperienza è il tipo di insegnante più difficile. Prima ti fa l'esame, poi ti spiega la lezione" O. Wilde

  7. #7
    Pillar of Faith
    Iscritto dal
    08/04/2012
    Località
    Acireale (CT)
    Messaggi
    2,940
    Quote Originariamente inviato da Dot_Kappa Visualizza il messaggio
    Ho ancora gli incubi

    Credo che tu sia obbligato a mettere Grub sul SSD.
    L'installazione del secondo S.O. la puoi fare su uno dei dei HD restanti, basta far puntare grub sulla partizione corretta (sia per Win che per Linux).

    L'anno scorso avevo scaricato Manjaro per provarla.....ma è ancora lì sulla chiavetta che aspetta.
    mah, a me queste distro derivate non mi hanno mai fatto impazzire, da ubuntu in poi.
    manjaro l'ho smanettata un po su macchina virtuale, è la stessa cosa di ubuntu con debian
    mi piace far da me, soprattutto visto che con linux si può fare. ho apprezzato la fu Antergos che praticamente ti installava arch e lo stretto indispensabile bypassando l'installazione da riga di comando (che alla fine manco mi dispiace, l'unica cosa che mi fa tediare è la localizzazione...che palle)
    MB: AsRock X470 Fatal1ty K4 CPU: Ryzen5 x2600 RAM: 4x8gb G.Skill TridentZ DDR4 3200 HD: Samsung 970 evo M.2 PSU: Corsair CM550X VGA: Sapphire RX560 2gb Case: Sharkoon S25-W

  8. #8

    Iscritto dal
    26/05/2011
    Località
    Lugano, Svizzera
    Messaggi
    21,875
    Mi vengono i flashback a gentoo e alla compilazione di ogni singolo stramaledettissimo pezzettino

    Adesso uso solo ubuntu quando serve una live al volo, ubuntu server senza interfaccia grafica quando serve... un server e centos sulle centraline telefoniche.

    Anche se con il 180 gradi di centos che da downstream è diventato upstream... non è per sfiducia ma sticazzi
    Verità #10 | Viva l'unto, reale o presunto

  9. #9
    Leonardo
    Iscritto dal
    19/07/2013
    Messaggi
    4,657
    Quote Originariamente inviato da Gaiden Visualizza il messaggio
    la scelta dell'unità va fatta sempre con Grub suppongo.. no?
    Dipende.

    Tempo fa, proprio per evitare problemi con il bootloader di Windows e GRUB, ho installato Windows e Linux su due unità differenti.
    Per caricarne una o l'altra la selezionavo dal menù di boot all'accensione del computer.

  10. #10
    Pillar of Faith
    Iscritto dal
    08/04/2012
    Località
    Acireale (CT)
    Messaggi
    2,940
    come faccio a modificare il font della shell sin dall'avvio di una live?
    tipo, l'installazione di archlinux è testuale, conosco il comando loadkeys per impostare la mappatura nella lingua adatta ma se volessi cambiare font?
    MB: AsRock X470 Fatal1ty K4 CPU: Ryzen5 x2600 RAM: 4x8gb G.Skill TridentZ DDR4 3200 HD: Samsung 970 evo M.2 PSU: Corsair CM550X VGA: Sapphire RX560 2gb Case: Sharkoon S25-W


 
+ Rispondi
Pagina 1 di 6 1 2 3 ... UltimaUltima

Autorizzazioni

  • Non puoi iniziare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere alle discussioni
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
Powered by vBulletin™ Version 4.1.5
Copyright © 2021 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved
SEO by vBSEO ©2011, Crawlability, Inc.
Fuso orario: UTC +1, sono le 09:27.