Intel Galileo: scheda di sviluppo compatibile con Arduino

 

Intel ha annunciato un accordo di collaborazione con Arduino LLC, la principale piattaforma hardware open source. Contemporaneamente il produttore di CPU ha presentato la scheda Galileo, il primo prodotto di una nuova famiglia di schede di sviluppo compatibili con Arduino e basate su architettura Intel.
I kit di sviluppo e l’interfaccia di programmazione software Arduino facilitano la creazione di oggetti o ambienti interattivi per artisti, designer e appassionati del fai da te, che spesso non hanno un background tecnico. Sulla base della scheda di sviluppo Galileo, Intel e la community Arduino collaboreranno attivamente a progetti futuri per offrire le prestazioni, la scalabilità e le possibilità della tecnologia Intel a questa crescente community di maker.

galileo-Intel

Galileo è il primo di una linea di schede di sviluppo compatibili con Arduino basati su architettura Intel e progettata per le community dei maker e per il settore dell’education. La piattaforma è semplice da utilizzare per i nuovi progettisti e per quelli che desiderano migliorare i progetti esistenti.

Intel Galileo combina le prestazioni della tecnologia Intel e la facilità dell’ambiente di sviluppo software Arduino. La scheda di sviluppo funziona sul sistema operativo open source Linux e con le librerie software Arduino, consentendo così scalabilità e riutilizzo dei software esistenti, chiamati “sketches”. Galileo può essere programmato attraverso OS, Windows  e il software operativo host Mac Linux. La scheda è inoltre progettata per essere compatibile con l’hardware e il software dell’ecosistema Arduino shield.

La scheda è basata sul SoC Intel Quark X1000, il primo componente della famiglia di prodotti small-core e a basso consumo con tecnologia Intel Quark. La tecnologia Intel Quark estenderà l’architettura Intel ad aree in rapida crescita, dall’Internet delle cose ai computer indossabili del futuro. Progettato in Irlanda, il core di processore alla base del SoC Quark X1000 è una CPU Pentium single-core, single-thread a 32 bit compatibile con ISA (Instruction Set Architecture) che opera con velocità fino a 400 MHz.

Per estendere l’utilizzo e le funzionalità native oltre l’ecosistema di shield Arduino, la scheda di sviluppo Intel viene fornita inoltre con diverse interfacce di I/O standard di settore, come ACPI, PCI Express, Ethernet a 10/100 Mb, SD, USB 2.0 e porte host USB EHCI/OHCI, UART ad alta velocità, porte seriali RS-232, flash NOR a 8 MB programmabile e porta JTAG per semplificare il debug



Approfondimento: urlGalileo
 
Tag dell'articolo: , , .

 

Non sono ammessi commenti per questo articolo.

Fan di Facebook

Seguici o condividi su:

Assistenza Tecnica

▲ torna su Login »

Per qualsiasi informazione si prega di utilizzare la sezione Contatti - Pagina dello Staff.
Nomi e marchi appartengono ai legittimi proprietari e vengono utilizzati per il solo scopo informativo.
Tutti i contenuti pubblicati, salvo diversa indicazione, sono soggetti alla licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.
Licenza Creative Commons
2011 - TechArena
P.Iva: 02914540980