Intel Haswell, Gigabyte Z87X-UD3H e MSI Z87 Mpower Max: la nuova generazione è arrivata!

 

MSI Z87 Mpower Max: Software, Bios e Storage

La MSI Z87 Mpower Max dispone della tecnologia Click BIOS 4, diretta evoluzione della precedente serie. Il layout principale è molto simile a quello sfruttato sulle proposte della gamma Z77, in questa variante riprende la colorazione gialla che contraddistingue la mainboard MPower Max, oltre a ciò sono presenti una serie di migliorie interattive.

MSI MPOWER MAX Z87 BIOS 1

Nella prima pagina  Settings sono suddivisi tutti i principali settaggi della scheda madre: gestire le periferiche internet ed esterne, l’ordine di avvio delle unità di storage, scegliere la quantità di memoria RAM da dedicare al processore grafico, i risparmi energetici, ecc. Questa mainboard è stata progettata con particolare attenzione per gli appassionati di overclock, pertanto la seconda finestra è dedicata a questa pratica e più in generale per i settaggi del processore e RAM, a tal proposito la quantità di valori gestibili e notevole, pertanto bisognerà avere un minimo di esperienza per raggiungere i migliori risultati senza rischiare inconvenienti.

Di seguito una panoramica del MSI Click BIOS 4:

MSI MPOWER MAX Z87 BIOS 2MSI MPOWER MAX Z87 BIOS 3

MSI MPOWER MAX Z87 BIOS 4MSI MPOWER MAX Z87 BIOS 5

MSI MPOWER MAX Z87 BIOS 9MSI MPOWER MAX Z87 BIOS 10

Una volta aperta la finestra “Board Explorer“, con la quale è possibile visionare la scheda madre in una variante digitale,  posizionando il mouse su determinate zone appariranno ulteriori informazioni su di esse. Ad esempio è possibile visionare nel dettaglio le connessioni presenti nel pannello I/O, gli slot di espansione, informazioni sulla CPU e RAM installata, ecc.

MSI MPOWER MAX Z87 BIOS 11MSI MPOWER MAX Z87 BIOS 12MSI MPOWER MAX Z87 BIOS 13

Oltre a ciò, ci è particolarmente piaciuta la pagina dedicata “all’Hardware monitor”, un notevole passo in avanti rispetto a ciò che si poteva fare nei precedenti Bios. Guardando l’immagine seguente difficilmente si può pensare che si tratti del Bios, in quanto sembra a tutti gli effetti una suite operante nel sistema operativo. Grafici in tempo reale (temperature, tensioni, ecc), con possibilità di gestire i target delle temperature in rapporto alla velocità di ogni ventola installata nel sistema, il tutto con una grafica accattivante.

MSI MPOWER MAX Z87 BIOS 14

Con il lancio di questa nuova gamma di scheda madri, MSI non ha previsto una rivisitazione del comparto software o della suite di installazione principale, ritenendola già sufficientemente semplice da usare e con una vastità di software. La prima pagina consiste nei driver, necessari per sfruttare correttamente la scheda e con tutte le sue funzionalità disponibili, anche in questo caso troviamo la possibilità di installarle tutte in un colpo solo, ideale per l’utenza poco pratica.

MSI MPOWER MAX Z87 Software 1

Sono fornite una serie di applicazioni progettate da MSI, come il “Fast Boot” e il Super Raid”, oltre ad una moltitudine di altri programmi utili, come ad esempio 7 Zip, Google Chrome, ecc. Per la gestione del comparto audio è fornita la suite Sound Blaster Cinema già analizzata in altri prodotti, come ad esempio nella recente Z77A-G45 GAMING, inoltre è prevista anche una versione dell’antivirus Norton dalla durata di 60 giorni.

MSI MPOWER MAX Z87 Software 2MSI MPOWER MAX Z87 Software 3

MSI MPOWER MAX Z87 Software 4MSI MPOWER MAX Z87 Software 6

Come la proposta precedentemente analizzata, anche questa variante MSI dispone di un totale di 8 porte SATA, 2 affidate ad un controller ASMedia e le altre gestire direttamente dal chipset. Anche in questo contesto il nostro consiglio è quello di sfruttare prima le porte “Intel”, in quanto assicurano migliori performance (oltre 500 MB/s), mentre le ASMedia si limitano a circa 400 MB/s ed hanno evidenti problemi con file di ridotte dimensioni. Di seguito i test in abbinamento all’SSD OCZ Neutron GTX 240 GB, la prima immagine si riferisce alle porte ASMedia, la seconda a quelle originali:

MSI MPOWER MAX Z87 SATA 3 Marvell MSI MPOWER MAX Z87 SATA 3 Intel

La MSI Z87 Mpower Max dispone di 2 connessioni USB 2.0 e 6 porte USB 3.0 posizionate nel pannello I/O, le prime dedicate prevalentemente alle periferiche forniscono un Bandwidth di 480 Mb/s mentre quelle di ultima generazione raggiungono un valore teorico di 10 Gb/s. Abbiamo eseguito una serie di test per analizzare le prestazioni massime in abbinamento ad un SSD High-end ed una dock station apposita, di seguito i risultati del benchmark ATTO Disk. 

MSI MPOWER MAX Z87 USB 2.0 MSI MPOWER MAX Z87 USB 3.0 Intel

Proseguiamo con la metodologia di test e con la nostra analisi prestazionale delle CPU Intel Haswell.

 


 

 

Non sono ammessi commenti per questo articolo.

Fan di Facebook

Seguici o condividi su:

Assistenza Tecnica

▲ torna su Login »

Per qualsiasi informazione si prega di utilizzare la sezione Contatti - Pagina dello Staff.
Nomi e marchi appartengono ai legittimi proprietari e vengono utilizzati per il solo scopo informativo.
Tutti i contenuti pubblicati, salvo diversa indicazione, sono soggetti alla licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.
Licenza Creative Commons
2011 - TechArena
P.Iva: 02914540980