Intel Haswell, Gigabyte Z87X-UD3H e MSI Z87 Mpower Max: la nuova generazione è arrivata!

 

CPU: Cinebench – Wprime – WinRar – 7-Zip

Cinebench è un benchmark basato sul software di animazione CINEMA 4D realizzato da Maxon, il test che andremmo ad effettuare si basa sul rendering di una scena fotorealistica riportando un punteggio complessivo. Wprime si basa su un algoritmo che calcola le radici quadrate di un certo numero iniziale, è compatibile con il multi thread e riporta il tempo impiegato per eseguire l’operazione. WinRar e 7-Zip sono due ottimi software di compressione/decompressione di file e cartelle utilizzati continuamente in ogni tipo di computer. Nei seguenti grafici possiamo confrontare le prestazioni che abbiamo rilevato: 

Intel Haswell I5 4570-I5 4670k-I7 4770K Test CPU 1 Intel Haswell I5 4570-I5 4670k-I7 4770K Test CPU 2

Con Cinebench R11.5 la nuova architettura ottiene un boost del 12% circa sia in modalità single thread sia in multi thread (con Wprime è intorno al 7%), la variante top gamma Core i7 4770K è l’indiscusso processore più veloce al mondo tra quelli a 4 Core, anche se non riesce a tenere testa alle varianti a 6 Core Intel specifiche per il socket LGA2011. Guardando nella fascia inferiore, i Core i5 ottengono ottimi risultati nei test a singolo Thread (quasi il 50% in più rispetto alle dirette rivali AMD), ma l’architettura FX Vishera predilige l’ambito multi thread con i suoi 8 Core, in questa situazione la serie Core i5 è svantaggiata in quanto non dispone della tecnologia Intel Hyper Threading.

Intel Haswell I5 4570-I5 4670k-I7 4770K Test CPU 3 Intel Haswell I5 4570-I5 4670k-I7 4770K Test CPU 4

Con software di compressione e decompressione di file, i miglioramenti rispetto alla precedente generazione Ivy Bridge si attesta a valori inferiori al 5%. L’Intel Core i7 4770K viene battuto esclusivamente dalla soluzione Core i7 3930K (ed eventualmente dalle varianti 3960X/3970X), la fascia medio-alta non è altrettanto rosea per Intel. Il recente processore AMD FX 6350 si posiziona in linea con le proposte Core i5 “4570/4670″, ma è fondamentale ricordare che tale proposta ha un prezzo di circa 140 euro, quindi decisamente minore rispetto ai 190/210 euro necessari per la gamma Core i5 “Haswell”. Inoltre l’FX 8350, a fronte di un prezzo di acquisto di circa 200 euro, rimane la proposta preferibile.

 


 

 

Non sono ammessi commenti per questo articolo.

Fan di Facebook

Seguici o condividi su:

Assistenza Tecnica

▲ torna su Login »

Per qualsiasi informazione si prega di utilizzare la sezione Contatti - Pagina dello Staff.
Nomi e marchi appartengono ai legittimi proprietari e vengono utilizzati per il solo scopo informativo.
Tutti i contenuti pubblicati, salvo diversa indicazione, sono soggetti alla licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.
Licenza Creative Commons
2011 - TechArena
P.Iva: 02914540980